senza risposta  Aggiungi un commento

I sostenitori della teoria di origine extraterrestre della civiltà umana credono, che in tempi antichi a sistema solare Spazio spedizione potrebbe venire dalla parte centrale della galassia. Stelle e pianeti orbitanti loro sono più vecchi di nostra, e così la vita è nata e ha raggiunto un alto grado di sviluppo prima, della nostra.

pionieri dello spazio inizialmente rivivere il pianeta Faeton (pianeta hipotetyczna, che potrebbe esistere tra le orbite di Marte e Giove; essa presuppone l'esistenza della regola Tizio-Bode, per cui la distanza di ogni pianeta del sistema solare dal sole incontra la semplice regola aritmetica, così tra i dispersi precedentemente scoperto solo un pianeta). Quando il sole era più giovane e più caldo, Phaeton è stato il più favorevole per la vita.

Quando questo pianeta svasata terribile guerra, che ha causato la rottura di pezzi Phaeton, parte dell'umanità è riuscito a stabilirsi su Marte. Dopo molti anni di civiltà marziana ha anche incidente, ma i coloni sopravvissuti hanno cominciato a girare per domare la Terra.

I sostenitori di questa teoria non erano solo gli scrittori-romanzata; per esempio, 1961 lo studioso americano di origine russa, matematico e astronomo, Rustico Matest, ha pubblicato un articolo "antichità cosmonauti". L'autore sostiene, che alcuni dei reperti e resti del passato sono una testimonianza di rimanere sulla Terra rappresentanti di alcune civiltà extraterrestri molto sviluppate. scrive: "Si può presumere, che lo studio degli astronauti sistema solare condotto con l'ausilio di piccoli veicoli spaziali decollare dalla Terra. A questo scopo,, forse, era necessario estrarre forniture extra del pianeta di combustibile nucleare e di costruire luoghi di sbarco speciali e riviste. "

La miniera in Oklo - reattore nucleare?

mine-in-Oklomolto probabile, che conferma l'ipotesi del dottor Agresta scoperta inaspettata, made in 1972 anno. Una società francese uranio estratto in miniera Oklo in Gabon. E ora l'analisi di serie di campioni di minerale scoperto, che la percentuale di uranio-235 è inferiore al normale. Per la mancanza di stabilita 200 kg di questo isotopo. Specialisti del Comitato francese di allarme ucciso nucleare - dopo tutto, con una tale quantità di materia prima è possibile costruire diverse bombe atomiche.

studi successivi, che la concentrazione di uranio-235 nella miniera Oklo è la stessa, Come combustibile convertito dalla centrale nucleare del reattore. In tal caso,, Che cos'è questo? cimitero nucleare? Ma come è possibile, dal momento che ha creato circa due milioni di anni fa?

specialisti confuse nelle reazioni nucleari trovato la risposta nel pubblicata 1956 L'articolo studiosi americani circa esistente nel lontano passato dei reattori nucleari naturali. A Paul Kuroda, chimico presso la University of Arkansas, anche descritto le condizioni necessarie ed indispensabili per questo, per i depositi di minerale di uranio è sorto spontaneamente processo autosufficiente di transizione nucleare.

W 1975 r. w stolicy Gabonu Libreville odbyła się konferencja naukowa, poświęcona fenomenowi Oklo. Większość uczonych doszła do wniosku, że kopalnia stanowi naturalny reaktor jądrowy. Rozpoczął on pracę samoczynnie około 2 mln lat temu na skutek wyjątkowego zbiegu okoliczności i przepracował 500 tys. lat.

E che cosa si tratta erano le condizioni? Ebbene, nel delta del fiume su un terreno solido riposato strato di basalto di arenaria è ricco di minerali di uranio. Come risultato di movimenti tettonici di basalto fondazione immerso nel terreno per alcuni chilometri lungo la uranonośnym arenaria. arenaria incrinato, e il divario cominciò a penetrare l'acqua freatica. Nella miniera Oklo, come nei reattori delle centrali nucleari, carburante alloggiato all'interno porzioni moderatore (moderatore). Il minerale contenuta in argilla "lenti", dove la concentrazione di uranio da ordinario 0,5% Si alzò di 40%. dopo, come il peso e lo spessore del grano raggiunto la dimensione critica, Ha creato una reazione a catena e l'unità funzionerà.

L'acqua era un regolatore naturale. Raggiungere la zona attiva, attivato la reazione a catena, conseguente evaporazione dell'acqua, ridurre il flusso di neutroni e fermare la reazione. Po 2,5 orario, quando la zona attiva è raffreddato, ciclo ripetuto.

Alla fine, o in un altro cataclisma smantellato il "dispositivo", o uranio-235 reattore bruciato e terminata. Sebbene il reattore è stato operato cinquecentomila anni, viene prodotto solo 13 energii mln kWh. Il suo potere era basso e pari a una media di 100 kW - per esempio,: rondella di alimentazione è 2 kW, una cucina elettrica 8-10 kW.

E 'questo il cimitero?

sepolturaMolti specialisti di nucleare conferenza argomenti a Libreville sollevano seri dubbi. ma anche Enrico Fermi, il creatore del primo reattore nucleare del mondo ha affermato, che reazione a catena può avere solo origine artificiale. Da un lato,, se la natura in qualche modo inimmaginabile che potesse avviare una tale reazione è per il suo continuo sostegno dovrebbe funzionare tutta una serie di fattori, in cui la probabilità di occorrenza simultanea è praticamente nulla.

Infatti,, minimo movimento degli strati di terreno nella regione, che a quel tempo apparteneva a un tettonicamente molto attivo, si fermava il reattore, ed è difficile da configurare, che le condizioni originali mai da ripetere. E se la reazione a catena regolatore era sotterranee, senza la presenza di controllo di potenza artificiale, il reattore porterebbe a salire spontaneamente per evaporare l'acqua e l'arresto del reattore, che poi automaticamente non si sono spostati.

D'altra parte,, Oklo miniera in Africa non è abbastanza come un reattore nucleare, Inoltre costruita da una civiltà molto sviluppata. Troppo piccoli spettacoli di potenza, che la pelle difficilmente opłaciłaby qui proverbiale corredino. maggiormente ricorda il luogo di stoccaggio del combustibile nucleare esaurito, il cosiddetto "sepoltura". Devi ammettere, la sepoltura arredamento perfettamente: oltre due milioni di anni o grammi di sostanze radioattive non penetrano nell'ambiente circostante. Urano fu definitivamente murato in un sarcofago di basalto.

In un circolo vizioso

Se noi, che vi è un sarcofago con il combustibile nucleare esaurito, Voglio dire - cerchiamo di essere coerente - ed è stato anche un reattore nucleare, e sviluppata la civiltà, che ha usato. Dov'è lei andato troppo?

Nel recente aumento della frequenza di ipotesi, che civiltà attuale non è affatto la prima sulla Terra. E 'molto possibile, che le civiltà altamente sviluppate, hanno imparato le potenti forze della natura, esistita sulla nostro pianeta milioni di anni fa. Solo che nessuno di loro in grado di usare questo potere per il bene, per la creazione, e non per la distruzione di.

Dopo un altro incidente, quando l'umanità si è distrutto, la civiltà di nuova concezione, a cui apparteniamo. Anche in questo caso non ha armi nucleari e, ancora una volta alla ricerca di più potenti armi di distruzione di massa, anche. E 'questa volta riesce ad evitare lo scatto della soglia nucleare "? È strappare fuori dal circolo vizioso e dirige il suo potere per creare, e non rovinare? Nessuna risposta ...

Valutazione: 4.9. Da parte di 18 voti.
Mostra voti.
Attendere prego…